jcm900 monocanale?!?
ma che modello è ?

è il 2100, testata 100watt
da notare che con questa sigla ne sono state fatte almeno 3 versioni diverse:
innanzitutto il 2100 è la versione MONOCANALE del 900, dedicata all' hard rock/heavy metal, con possibili scorribande nel rockblues SRVeggiante cioè dai suoni mai completamente clean, da usare quindi praticamente solo per suoni distorti. il pulito non è previsto, a meno che di non settarlo a volumi ridicolmente bassi ed inadeguati per la consistenza dell' ampli. in comune le 3 (o 4, non ne sono certo) versioni hanno il layout dei controlli cioè due manopole dedicate alla saturazione "pre"da 0 a 10 e "gain" da 10 a 20, più due manopole di master volume, switchabili da settarsi il volume A per la ritmica ed il B ad un volume superiore per i soli. poi i soliti toni, sesitivity o come si chiama, sendreturn e amenità varie. non c'è il reverbero
le versioni sono identificabili in questo modo:
innanzitutto c'è l' SLX, la sua caratteristica principale è quella di avere una 12ax7 in più nel pre rispetto agli altri 900 che gli consente di ottenere una grande quantità di distorsione aggiuntiva rispetto al 900 tradizionale. SLX si presenta in due versioni: quello dotato di valvole finali el34 per gli USA e quello di e5881 per l' europa. questa differenza è dovuta al fatto che alla marshall pensavano che gli americani avrebbero gradito un suono piu tradizionalmente marshalloso, mentre gli europei, che di marshall vintage avrebbero dovuti averne a disposizione in maggior quantità, pensavano avessero gradito un suono piu americano e diverso dal solito, tanto per cambiare...:)
vabbè, poi ne fecero uno anche per l' america con le 5881 identificato con una targhetta esterna...
un ulteriore versione è invece quella che ho io, parente povera delle precedenti, perchè non ha la valvola aggiuntiva ma un odiatissimo (dai più) ponte a diodi ed un buon numero di componenti al silicio sparsi qua e la che i puristi non vorrebbero mai vedere:) cmq sto ponte a diodi funge diversamente da quello per es dell' 800 duecanali, innanzitutto perchè è sempre inserito e non si attiva ad un certo volume come nell'altro, eppoi perchè non ha, almeno apparentemente da una mia prima ispezione deduttiva, funzioni di clipping ma bensi meramente timbriche.
caratteristica comune a tutte le versioni è l' ottima distorsione ed il sustain infinito. non c'è un cazzo da dire: suona bene e funziona bene. di fianco al mio pluriosannato 800 non sfigura, il suono è leggermente diverso, forse meno aggressivo perchè distribuito su frequenze piu aperte e meno insolenti, e forse per questo suona leggermente arretrato, ma cmq molto ben gestibile e dotato di un gran bel sustain gustoso e canterino. e questa è la versione da poveri, sono convinto che quella con la valvolina aggiuntiva sia ancora meglio.
poi, concludendo, ne esistono altrettante versioni da 50 watt. sul duecanali non mi pronuncio. non me lo ricordo.

peps

torna a LE MIE FAQ